Numero 3 -


Spese di vitto e alloggio dei professionisti

Con l’intento di semplificare la procedura, il D.Lgs. 21.11.2014, n. 175 interviene sul tema delle somministrazioni e delle spese di vitto e alloggio : quelle effettuate a partire dall’ 1.1.2015 , sostenute direttamente dal committente, non costituiranno compensi in natura per il professionista, che non dovrà più addebitarle in parcella e, pertanto, non potrà più dedurle quali oneri dal reddito. Il committente, invece, potrà dedurre direttamente il costo secondo le regole della propria categoria di reddito (lavoro autonomo o impresa). Grazie a questo intervento viene evitato ai...

Gioacchino Pantoni,
Claudio Sabbatini e Cinzia Tomassi

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader