Numero 1 -


«Split payment»

Viene previsto un nuovo modo di versare l’ Iva sulle operazioni poste in essere con gli enti pubblici . Questi ultimi, al momento in cui l’imposta diviene esigibile, provvedono al versamento del dovuto direttamente all’Erario, senza fornire la provvista al fornitore. Il meccanismo, applicabile dalle fatture emesse dall’1.1.2015, si differenzia dal reverse charge , in quanto nell’ipotesi di split payment l’imposta resta comunque applicabile in fattura, anche se non dovrà essere versata dal fornitore.

Gioacchino Pantoni,
Claudio Sabbatini, Nicola Dell'Isola e Roberto Pasquini

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader