Numero 29 -


«Nuovo» ravvedimento operoso

La L. 23.12.2014, n. 190 (Legge di Stabilità 2015) ha profondamente rinnovato l’istituto del ravvedimento operoso (art. 13, D.Lgs. 18.12.1997, n. 472 [CFF9476] ), intervenendo sui limiti temporali e sulle cause ostative previgenti, ed ha rimodulato l’effetto premiale in ordine al momento in cui interviene la sanatoria da parte del contribuente. Con la C.M. 9.6.2015, n. 23/E , l’Agenzia delle Entrate ha fornito i primi chiarimenti in ordine alle novità che caratterizzano l’istituto ed ha diradato alcuni dubbi in merito ad esse; restano tuttora, però, alcuni...

Michele Doglio

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader