Numero 30 -


Contenzioso tributario: non si estende il giudicato penale

L’ autonomia del giudizio tributario rispetto a quello penale risiede nel fatto che nel primo vigono limitazioni della prova (art. 7, D.Lgs. 546/1992 [CFF4658] ) e sono utilizzabili anche presunzioni non idonee nel processo penale . Ne deriva che non sussiste nessuna efficacia automatica del giudicato penale nel processo tributario , ancorché i fatti accertati in sede penale siano gli stessi per i quali l’Amministrazione finanziaria ha promosso l’ accertamento nei confronti del contribuente, restando salva però la possibilità per il giudice tributario , nell...

Gianfranco Antico

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader