Numero 8 -


Pagamento del debito tributario e causa di non punibilità

L’ attenuante prevista dall’art. 13, D.Lgs. 74/2000 [CFF9527o] , secondo cui le pene previste per i delitti sono diminuite fino a 1/3 e non si applicano le pene accessorie indicate nell’art. 12, D.Lgs. 74/2000 [CFF9527N] , nei casi di pagamento integrale del debito tributario , è stata profondamente modificata dal D.Lgs. 158/2015, attuativo della delega fiscale, che ha apportato rilevanti innovazioni in tema rapporti fra pagamento del debito tributario e conseguenze penali , prevedendo diversi regimi, secondo il tipo di reato commesso.

Gianfranco Antico

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader