Numero 5 -


Reverse charge - Regime sanzionatorio

Con la C.M. 12.5.2017, n. 16 l'Agenzia delle Entrate ha fornito importanti chiarimenti in merito alle sanzioni irrogabili in caso di errata applicazione del meccanismo del «reverse charge», così come riformate dal D.Lgs. 158/2015. La nuova disciplina sanzionatoria – sebbene sia in vigore dall' 1.1.2016 – trova applicazione, per il principio del favor rei, anche per le violazioni commesse fino al 31.12.2015 per le quali non siano stati emessi atti che si sono resi «definitivi» anteriormente all'1.1.2016.

Sandro Cerato

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader