Numero 40 -


Responsabilità dei sindaci che non rilevano violazioni degli amministratori

La Corte di Cassazione, con la Sentenza 18.9.2017, n. 21566, afferma che è sufficiente a determinare la responsabilità dei sindaci l'evidenza che gli stessi non abbiano rilevato macroscopiche violazioni degli amministratori e non abbiano reagito dinnanzi ad atti di dubbia regolarità , non adempiendo l'incarico con diligenza , correttezza e buona fede . Questo poiché se i sindaci avessero segnalato dette violazioni all'assemblea dei soci o denunciato il tutto alle autorità competenti, il dissesto della società si sarebbe potuto prevenire o quantomeno contenere. I sindaci sono, quindi,...

Renata Carrieri

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader