Numero 16 -


Reati fiscali

Il co. 3 dell’ art.13-bis, D.Lgs. 74/2000 , come riformulato dal D.Lgs. 158/2015, prevede una circostanza aggravante ad effetto speciale – aumento della pena fino alla metà – nei confronti di professionisti o intermediari bancari o finanziari che concorrono nei reati attraverso l’ elaborazione o la commercializzazione di modelli di evasione fiscale , così contemplando una punizione rafforzata in presenza di un contributo concorsuale « qualificato » determinante per la commissione del reato fiscale . 

Gianfranco Antico

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader