Numero 34 -


Detrazione Iva

Non può essere disconosciuto il diritto alla detrazione dell’ Iva riguardante il versamento di un acconto nella misura in cui l’ acconto sia stato versato ed il cessionario , dal canto suo, al momento del versamento, risultasse in possesso di tutti quegli elementi utili a far presumere come certa la futura cessione di beni , anche se poi non realizzatasi. A tali conclusioni è giunta la Corte di Giustizia Ue, con la Sentenza 31.5.2018 riferita alle cause riunite C-660/16 e C-661/16. Il diritto alla detrazione dell’ Iva non può difatti essere negato all’acquirente che,...

Angelo Carlo Colombo
e Vincenzo Cristiano

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader