Numero 37 -


Procedura di riscossione coattiva

La cessione di immobili di proprietà da parte del contribuente in pendenza di una procedura di recupero coattivo da parte dell’Amministrazione finanziaria configura il reato di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte. E’ quanto ha precisato la Corte di Cassazione in concomitanza della Sentenza 12.9.2018, n. 40442. I Giudici di legittimità hanno confermato la bontà del giudicato espresso dalla Corte di Appello dell’Aquila che in sede di gravame aveva affermato che la vendita di beni immobili di proprietà da parte del contribuente avvenuta volutamente a...

Giuseppe Durante

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader