Numero 35 -


Credito d'imposta ricerca e sviluppo

Con il Decreto Mise del 26 maggio 2020 sono state approvate le modalità applicative per usufruire del credito d’imposta per ricerca e sviluppo, rendendo, pertanto, definitive le regole per il calcolo e le modalità di determinazione dell’agevolazione fiscale. La normativa di riferimento sul nuovo credito d’imposta (articolo 1, commi 199-209 della legge 160/2019, legge di Bilancio 2020) ha confermato la suddivisione classica, già della precedente edizione, dell’attività di ricerca in tre distinte categorie, a cui si applica un’aliquota del 12% sugli investimenti...

Stefano Mazzocchi

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader