Numero 26 -


Reverse charge e split payment

Il D.Lgs. 24/2016 ha introdotto dal 2.5.2016 nuove fattispecie di applicazione del reverse charge . La C.M. 25.5.2016, n. 21/E ha fornito il proprio orientamento sui limiti di applicabilità dell’ inversione contabile stante la non chiara formulazione normativa in generale e in particolare quando il cessionario debitore d’imposta è un ente non commerciale . A questo si aggiunge la peculiarità di regole di esigibilità dell’ imposta differenti per gli enti non commerciali pubblici sottoposti alla disciplina dello split payment .

Marco Magrini

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader