Numero 42 -


Invio telematico dei corrispettivi

Ai soggetti che espletano l’attività di commercio al minuto e attività assimilate di cui all’art. 22, D.P.R. 633/1972, è attribuita la facoltà di optare per la memorizzazione elettronica e la successiva trasmissione telematica dei  corrispettivi giornalieri , a fronte di alcune agevolazioni e semplificazioni (art. 2, D.Lgs. 5.8.2015, n. 127). Con il Provvedimento 28.10.2016, l’Agenzia delle Entrate ha definito le regole e le soluzioni tecniche , nonché i termini per l’ invio dei dati dei corrispettivi da parte dei soggetti passivi Iva che esercitano l...

Roberta Braga

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader