Dematerializzazione delle note spese: chiarimenti delle Entrate

Con la Risposta Interpello n. 388 dello scorso 20 settembre , l’Agenzia delle Entrate si è pronunciata in ambito di dematerializzazione e conservazione sostitutiva a norma, con particolare riferimento ai giustificativi relativi ai rimborsi spese dei trasfertisti. Questione di rilevante interesse per gli operatori che si occupano di digitalizzazione dei documenti. Di seguito si propone una sintesi dei principali chiarimenti forniti.

Michela Zampiccoli

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader