COMMENTI

Società di persone, di capitali ed Enc: novità di Unico 2016

Con i provvedimenti del 29 gennaio 2016 , l'Agenzia delle Entrate ha approvato i modelli dichiarativi Unico 2016 (anno d'imposta 2015) per gli enti e le società, con le relative istruzioni. Una delle principali novità del modello Unico 2016 di tutti i modelli  riguarda i contribuenti titolari di reddito d’impresa che hanno esercitato l’opzione patent box : i redditi derivanti dall’utilizzo di opere dell’ingegno, da brevetti industriali, da marchi d’impresa, da disegni e modelli, nonché da processi, formule e informazioni relativi ad esperienze acquisite nel campo industriale, commerciale o scientifico giuridicamente tutelabili, non concorrono infatti a formare il reddito complessivo , in quanto esclusi per il 50% del relativo ammontare . Nel quadro RQ di tutti i modelli Unico sono state aggiunte tre sezioni per i contribuenti che si avvalgono della possibilità di rivalutare i beni d’impresa e le partecipazioni mediante il versamento di un’imposta sostitutiva delle imposte sui redditi e dell’Irap e di eventuali addizionali; tale facoltà è consentita anche ai contribuenti che intendono riallineare i valori dei medesimi beni. Tra le altre novità di quest’anno, la modifica del quadro RS dedicato all’Ace , che è stato implementato per consentire ai contribuenti di indicare gli elementi conoscitivi, e quella dei quadri di determinazione del reddito d’impresa (RF, RG e RC), per l’esercizio dell’opzione relativa all’esenzione degli utili e delle perdite attribuibili alle stabili organizzazioni all’estero.

loader