COMMENTI

Dichiarazione Iva 2016

In vista della scadenza del 29 febbraio , per la presentazione della dichiarazione annuale Iva in forma autonoma , si riepilogano quali sono i soggetti obbligati, i soggetti esonerati ed i termini di presentazione. Inoltre si evidenziano le principali modifiche, di carattere generale, operate all’interno del modello. Tra esse rilevano l’introduzione, all’interno del rigo VE35, di campi dedicati alle operazioni effettuate con l’applicazione del reverse charge , la ridenominazione del rigo VF15 per l’esposizione specifica di acquisti da soggetti che hanno applicato il regime forfetario, l’introduzione del rigo VJ19 riservato alle pubbliche amministrazioni tenute al versamento dell’imposta per gli acquisti effettuati in applicazione dello split payment . Inoltre, particolare importanza riveste l’inserimento del quadro VI, riservato ai fornitori di esportatori abituali, dedicato all’esposizione dei dati contenuti nelle dichiarazioni di intento ricevute .

Elenco di tutti gli argomenti

loader