COMMENTI

Modello Redditi 2017 Persone fisiche

Il saldo Irpef e le relative addizionali risultanti dal Modello Redditi 2017 PF, e l’eventuale prima rata di acconto, devono essere versati entro il 30 giugno (nuovo «tax day»), ovvero entro il 31 luglio con una maggiorazione dello 0,40% , utilizzando il Modello di versamento F24. Se, però, le imposte risultanti dalla dichiarazione dei redditi non superano ciascuna l’importo di 12,00 euro, i versamenti non sono dovuti. Inoltre le imposte a debito possono essere rateizzate in rate di pari importo entro e non oltre il mese di novembre 2017 , mese di scadenza del pagamento della seconda rata di acconto. Il contribuente, infine, ha la facoltà di compensare , nei confronti dei diversi enti impositori, i crediti ed i debiti risultanti dalla dichiarazione e dalle denunce periodiche contributive.

loader