RUBRICHE

GLI ADEMPIMENTI DELLA SETTIMANA

Nuova agenda fiscale dettata dall'emergenza

Il Governo amplia la proroga dei versamenti fiscali e contributivi a seguito dell’emergenza da Covid–19. Il nuovo decreto legge 8 aprile 2020, n. 23 , cosiddetto decreto «liquidità» , prevede nuove sospensioni dei versamenti dei contribuenti Iva, per i mesi di aprile e maggio 2020, e altre agevolazioni in tema di ritenute d’acconto sui ricavi o compensi percepiti nei mesi di aprile e maggio 2020, da parte dei professionisti o imprenditori con incassi non superiori a 400mila euro nel 2019.

Moratoria per le Pmi su prestiti e leasing

Al fine di sostenere le attività imprenditoriali danneggiate dai provvedimenti di sospensione o riduzione delle attività per contenere il contagio da coronavirus si prevede che le Pmi con sede in Italia possano avvalersi - dietro comunicazione - di una moratoria straordinaria per il pagamento dei debiti finanziari.

IVA

Credito Iva trimestrale, nuovo Modello TR al via

I soggetti Iva interessati per i quali sussistano gli specifici requisiti possono recuperare il credito Iva trimestrale (o infrannuale) per ognuno dei primi tre trimestri dell'anno alternativamente presentando la richiesta di rimborso (totale o parziale) con il modello Iva TR del credito Iva trimestrale o utilizzando in compensazione (anche parzialmente) il credito trimestrale nel modello F24. Il nuovo modello Iva Tr si utilizza a partire dal credito del primo trimestre 2020.

COMMENTI

Credito d'imposta per le Dta su perdite ed eccedenze Ace

Il decreto legge “Cura Italia”, all’articolo 55, prevede misure di sostegno finanziario alle imprese al fine di incentivare la cessione dei crediti “deteriorati”, accumulati negli anni, con l’obiettivo di garantire un flusso di liquidità tale da fronteggiare le esigenze delle società impegnate a contrastare l’attuale contesto di incertezza economica. A tal fine si allarga l’ambito soggettivo di applicazione a favore di tutte le imprese e parimenti l'ambito oggettivo , non assumendo più esclusiva rilevanza la condizione che la trasformazione delle Dta avvenga nel contesto di un’operazione di riorganizzazione aziendale.

IVA

Adempimenti e versamenti sospesi, gli effetti sull'Iva

Le circolari 3 aprile 2020, n. 8/E, e 13 aprile 2020, n. 9/E forniscono vari chiarimenti in merito alla disciplina delle proroghe e sospensioni dei versamenti e degli adempimenti tributari. Molti gli aspetti in materia di Iva che vengono affrontati dai documenti, che forniscono un orientamento artcolato e di non semplice applicabilità. Difficile l'integrazione fra sospensione dei versamenti e degli adempimenti tributari e la limitata portata di quest'ultima disposizione. Il decreto "Liquidità" , Dl 8 aprile 2020, n. 23, ha cambiato le regole relativamente ai mesi di aprile e maggio 2020; tuttavia gran parte dei chiarimenti rimangono attuali anche alla luce delle ultime disposizioni.

Accertamenti e contenzioso, tutti i nuovi termini

Nelle ultime settimane tra nuovi decreti e provvedimenti interpretativi connessi all'emergenza sanitaria lo scenario delle scadenze tributarie si presenta in continua evoluzione. L'ultimo intervento in ordine cronologico è il c.d. decreto "Liquidità" che proroga all'11 maggio 2020 il termine di sospensione dei procedimenti in corso e introduce l'obbligo di deposito telematico nel giudizio tributario. Al contempo l'agenzia delle Entrate con la circolare n. 8/E ha fornito rilevanti chiarimenti in tema di differimento di prescrizione e decadenza dei termini di accertamento.

Smart working e privacy nelle norme di emergenza

L’emergenza sanitaria di queste ultime settimane ha inferto un’accelerazione senza precedenti all’utilizzo di forme di lavoro flessibile che, anche se già esistenti da tempo, venivano scarsamente considerate. I recenti provvedimenti del Governo, infatti, richiamano fortemente, ove possibile, il lavoro agile quale modalità ordinaria di esecuzione della prestazione per la durata dell’emergenza sanitaria. L’opportunità di stipulare accordi individuali con i dipendenti interessati e l’impatto dello smart working sulla sicurezza dei dati.

loader