Numero 30 -


Split payment, via libera alla proroga fino al 2023

Come indicato nel comunicato stampa n° 158 del 3 luglio 2020, il 22 giugno 2020 la Commissione europea ha adottato la proposta del Consiglio che estende fino al 30 giugno 2023 l'autorizzazione concessa all'Italia per l'applicazione dello split payment (scissione dei pagamenti) alle operazioni effettuate nei confronti di pubbliche amministrazioni e altri enti e società, come misura speciale di deroga a quanto previsto dalla direttiva 2006/112/CE in materia di Iva.

Vincenzo Cristiano
Angelo Carlo Colombo

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader