Numero 39 -


Imposta di bollo sui contratti delle piattaforme digitali

Due recenti risposte ad interpello dell'agenzia delle Entrate ritornano sul tema dell'obbligatorietà dell'assolvimento dell'imposta di bollo sui contratti digitali e derivanti dalle piattaforme del mercato elettronico. La linea tracciata con la Rm 96/E/2013 trova costante conferma e la casistica delle ipotesi circa la modalità di assolvimento per le differenti tipologie di contratti digitali e modalità di loro conclusione spinge a fare il punto sulle soluzioni operative.

Marco Magrini

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader