Numero 44 -


Charter nautico, nuove regole Iva per i corrispettivi

L'Iva sul noleggio delle imbarcazioni da diporto cambia regole. La localizzazione ai fini Iva della prestazione ha subito un restyling e, così, dal 1° novembre 2020 per la fatturazione dei corrispettivi dei charter del mondo nautico ci si deve adeguare alle novità disposte dal decreto "Semplificazioni". In particolare, da tale data, il luogo della prestazione si considera al di fuori dell'Unione europea se dimostrato con adeguati mezzi di prova e, dunque, non è più presunto in base a percentuali forfetarie.

Monica Greco

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader