Numero 45 -


Omessa dichiarazione e responsabilità ex Dlgs 231

Con riferimento alla responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, il Dlgs 75/2020 è intervenuto sul Dlgs 231/2001, estendendola per i delitti di dichiarazione infedele, omessa dichiarazione ed indebita compensazione. In particolare, in relazione alla commissione di alcuni dei delitti previsti dal Dlgs 74/2000, se commessi nell'ambito di sistemi fraudolenti transfrontalieri e al fine di evadere l'Iva per un importo complessivo non inferiore a 10 milioni di euro, si applicano all'ente differenti sanzioni pecuniarie e interdittive.

Gianfranco Antico

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader