Numero 48 -


Split payment, aggiornati gli elenchi per il 2021

Con l'autorizzazione alla deroga giunta dalla Ue la disciplina dello split payment è stata confermata fino al 30 giugno 2023 e sono stati pubblicati gli elenchi dei soggetti a cui si applica per il 2021. Nel frattempo prosegue l'attività interpretativa dell'agenzia delle Entrate sui peculiari risvolti che derivano dalla presenza della scissione dei pagamenti: interessanti gli ultimi spunti interpretativi degli interpelli 552 e 378 del 2020 rispettivamente in materia di compensazioni crediti/debiti e di versamenti Iva in eccesso.

Marco Magrini

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader