Numero 9 -


Meccanismi transfrontalieri, obbligo di comunicazione

La direttiva DAC6, recepita dal legislatore italiano, impone un onere di segnalazione, in capo agli intermediari e ai contribuenti stessi, dei meccanismi transfrontalieri aggressivi. Tale obbligo sussiste quando è presente almeno uno degli elementi distintivi individuati dalla legge, caratterizzati dai requisiti della transnazionalità e del risparmio d’imposta. Tuttavia ci sono casi, illustrati dall'agenzia delle Entrate con la Cm 2/E/2021, in cui scatta l’esonero dall’obbligo di comunicazione.

Ennio Vial

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader