Numero 16 -


Transazione fiscale, decide il tribunale fallimentare

A seguito del rigetto di una proposta ex articolo 182-ter, L. Fall., la società ricorrente ha ritenuto opportuno doversi appellare alla Commissione tributaria territorialmente competente. L'agenzia delle Entrate ha quindi proposto ricorso, ritenendo che la competenza del giudizio fosse in capo al giudice ordinario e non a quello tributario. La Corte di Cassazione a Sezioni Unite è stata, pertanto, chiamata ad esprimersi sulla natura e, di conseguenza, sulla competenza giurisdizionale del trattamento dei crediti tributari e contributivi.

Giuseppe Acciaro
Fulvio Inderbitzin

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader