Numero 20 -


Detraibilità Iva nel reverse charge, requisiti

La Cassazione, con la sentenza del 5 gennaio 2022, n. 140, ha sottolineato come, anche in tema di reverse charge, il diritto alla detrazione, derivante dall'annotazione nel registro degli acquisti, presuppone che vi siano le condizioni sostanziali per fruirne, tra le quali va annoverata anche l'inerenza dell'operazione rispetto all'attività d'impresa, ossia l'esistenza di una connessione con l'attività d'impresa del soggetto passivo (CGUE, Vos Aannemingen BVBA, C-405/19 e altre). Qualora ne sia accertata l'insussistenza, ciò comporta la ripresa della somma portata in detrazione, ferma, per...

Matteo Dellapina

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader