Numero 49 -


Cessione e locazione di terreni, disciplina Iva

Ai fini dell'imposta sul valore aggiunto, anche per le cessioni e le locazioni di terreni valgono le considerazioni di ordine generale che possono essere fatte per le corrispondenti operazioni aventi ad oggetto fabbricati. Si tratta cioè di operazioni in linea di principio non assoggettate ad Iva in quanto non generano un valore aggiunto significativo. È tuttavia prevista l'applicazione dell'imposta in presenza di particolari caratteristiche dei beni, dello specifico utilizzo che viene fatto di questi ultimi nonché della esplicita manifestazione di volontà da parte del fornitore.

Francesco D'Alfonso

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader