Numero 5 -


Telefonia mobile, detraibilità Iva delle SIM ricaricabili

E' legittima la detrazione dell'Iva relativa all'acquisto di schede telefoniche prepagate da parte di una società, che opera come utilizzatore finale, a favore dei propri dipendenti. La conclusione cui è giunta l'agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 69/E/2020 è stata confermata da Assonime la quale ne circoscrive il perimetro operativo al caso in cui l'acquisto e l'utilizzo dei servizi di telefonia mobile siano effettivamente inerenti all'attività svolta, fornendo anche indicazioni per il recupero dell'Iva prudenzialmente non detratta.

Monica Greco

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader