Numero 5 -


Variazioni in diminuzione, inderogabilità del diritto

Nella legislazione italiana le variazioni dell'Iva dovuta all'Erario sono regolate dall'articolo 26, Dpr 633/1972. In particolare, il secondo comma dispone che è possibile operare una variazione in diminuzione – della base imponibile e/o dell'imposta - quando un'operazione, per la quale sia stata emessa fattura e sia stata registrata secondo gli articoli 23 e 24, Dpr 633/1972, venga meno o se ne riduca l'ammontare imponibile a causa: della dichiarazione di nullità, annullamento, revoca, risoluzione, rescissione e simili; oppure in conseguenza dell'applicazione di abbuoni o sconti...

Fabio Ciani
Gabriele Damascelli
Claudio Sabbatini

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader