Numero 6 -


Servizi TTE transfrontalieri, soglia Ue di 10.000 euro

I servizi di telecomunicazione, di teleradiodiffusione ed elettronici («servizi TTE») resi nei confronti di persone che non sono soggetti passivi (consumatori finali) sono in linea generale tassati nello Stato membro in cui il destinatario è stabilito, ha il suo indirizzo permanente o la sua residenza abituale. Tale scelta da parte del legislatore unionale è strettamente legata alle caratteristiche dei servizi, i quali possono essere prestati anche a distanza.

Francesco D'Alfonso

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader