Numero 16 -


Consolidato, Ace deducibile dopo i crediti d'imposta

Con riferimento al regime del consolidato fiscale, nel principio di diritto n. 7 del 2021 l'agenzia delle Entrate precisa che, in presenza di crediti d'imposta "in scadenza", di perdite pregresse e di eccedenze Ace, è corretto utilizzare prioritariamente le perdite e i crediti d'imposta, rispetto all'Ace. E' possibile riportare l'eccedenza, non trasferita nel gruppo "per incapienza", in capo alla consolidata nei periodi d'imposta successivi, pur restando sempre ferma la possibilità di utilizzare la stessa come credito d'imposta Irap.

Monica Greco

Settimana fiscale - Il Sole 24 Ore

Il Sistema informativo più completo, rivista digitale e quotidiano, per muoversi con sicurezza nel settore fiscale.

Prova subito NT+ Fisco, e con le stesse credenziali accederai anche a La Settimana Fiscale Digitale.

Prova

Sei già in possesso di username e password?

loader