Numero 32 -


Quando il credito è trasferito all'impresa

Al fine di permettere alle imprese di accedere ad una forma di finanziamento indiretto, il decreto "Rilancio" ha previsto la possibilità di trasferire l'agevolazione anche a soggetti terzi. In particolare, è consentito "trasformare" la detrazione in un credito d'imposta, attraverso uno sconto sul corrispettivo dovuto o attraverso operazioni di cessione del credito d'imposta. In attesa dell'emanazione dei provvedimenti, che diano piena attuazione alla norma, diverse sono le incertezze che investono i due nuovi strumenti.

Annamaria Paolillo

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader