Numero 3 -


Dichiarazioni di intento, nuove misure antifrode

Introdotte dalla Legge di bilancio 2021 nuove previsioni in tema di dichiarazioni di intento. Allo scopo di prevenire frodi carosello, realizzate attraverso l'invio di lettere di intento da parte di soggetti che non risultano essere esportatori abituali, è prevista l'effettuazione di controlli specifici da parte degli Uffici al fine, da un lato, di bloccare l'emissione di ulteriori, dall'altro, di evitare che i contribuenti, che hanno ricevuto la suddetta dichiarazione da costoro, si vedano inibita la possibilità di emettere fattura elettronica senza applicazione dell'Iva.

Ennio Vial

Settimana fiscale

Pratica, operativa, indispensabile: La Settimana Fiscale è la rivista di riferimento in ambito fiscale.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?

loader