COMMENTI

Voluntary disclosure-bis

La riapertura dei termini per la collaborazione volontaria ad opera del D.L. 22.10.2016, n. 193, conv. con modif. dalla L. 1.12.2016, n. 225 («Decreto fiscale») porta con sé alcune novità introdotte dalla nuova norma, ma anche qualche incertezza . La nuova adesione ricalca i benefici sanzionatori, sia penali che amministrativi, in larga parte simili a quelli di cui alla «vecchia» procedura di adesione. L'Erario si attende un successo in questa operazione, almeno sulla scorta dei dati che derivano dall'edizione del 2015, che ha visto l'emersione di 59 miliardi di euro, con entrate di 4 miliardi di euro da parte dei 129.000 contribuenti che hanno presentato l'istanza di collaborazione volontaria. Ma visto il gravoso impegno che ha assorbito gli uffici per tutto il 2016, per la liquidazione delle «vecchie» istanze, il Legislatore ha posto gli oneri di conteggio in capo ai contribuenti stessi.

Elenco di tutti gli argomenti

loader