COMMENTI

Modello Redditi Persone fisiche

Con il Provv. Agenzia Entrate 30 gennaio 2018 è stato approvato la dichiarazione dei redditi per le persone fisiche, per il periodo d’imposta 2017 (Modello Redditi 2018 PF). La dichiarazione delle persone fisiche recepisce tutte le novità contenute nelle disposizioni introdotte durante il 2017. Tra queste, si segnalano: la nuova disciplina sulle locazioni brevi; le novità in materia di redditi di lavoro dipendente (tra questi la disciplina dei lavoratori impatriati e la detassazione sui premi di risultato e sul welfare aziendale); le proroghe delle detrazioni sulle spese per ristrutturazione edilizia, per acquisto di mobili ed elettrodomestici e per risparmio energetico oltre alle nuove detrazioni per il cd. “sisma bonus”; le novità in materia di reddito di lavoro autonomo e d’impresa; alcune novità sulle dichiarazioni integrative a favore; i nuovi termini di presentazione della dichiarazione fissati, quest’anno, al 31 ottobre.

Modello Redditi Società di persone

La dichiarazione dei redditi per le società di persone, per il periodo d’imposta 2017 (Modello Redditi 2018 SP) è stata approvata con il Provv. Agenzia Entrate 30 gennaio 2018. Tra le novità del Modello di quest’anno, molte delle quali derivanti dei provvedimenti approvati nel corso del 2017, si segnalano: le nuove regole contenute nella legge di stabilità 2017 (L. n. 232/2016) e nella legge di bilancio 2018 (L. n. 205/2017) che interessano i Quadri RG e RF, tra cui, si segnala l’introduzione dell’iper ammortamento e del regime di cassa per i contribuenti minori; la nuova disciplina sulle imprese sociali introdotta dal D.Lgs. 3.7.2017, n. 112; le novità in materia di ACE (D.M. 3.8.2017); le nuove regole per il Patent box e l’introduzione della disciplina cd. “grandfathering”. Di seguito si riporta una sintesi delle principali novità del Modello di quest’anno. Si precisa che alcune delle novità della dichiarazione sono le stesse già approfondite nei paragrafi dedicati ad Redditi PF: pertanto, per la loro trattazione si rimanda alla sezione di Redditi PF.

Modello Redditi Società di capitali

La dichiarazione dei redditi per le società di capitali, per il periodo d’imposta 2017 (Modello Redditi 2018 SC) è stata approvata con il Provv. Agenzia Entrate 30 gennaio 2018. Molte delle novità del Modello di quest’anno sono in comune con quelle dei Modelli Redditi PF e SP, per quel che riguarda i Quadri di determinazione del reddito d’impresa: pertanto, per la loro trattazione si rimanda ai corrispondenti paragrafi approfonditi in precedenza. Inoltre, si segnala che è stato spostato al 31 ottobre 2018 il termine di presentazione del Modello Redditi SC per i soggetti con esercizio coincidente con l’anno solare. Di seguito si riporta una sintesi delle principali novità del Modello di quest’anno. Inoltre, va segnalato che le novità di cui si dirà appresso interessano anche il Modello di dichiarazione per gli enti non commerciali (Modello Redditi 2018 ENC).

loader